Vino, Associazione sommelier Sicilia presenta Guida ai vini dell’isola

La cima dell’Etna sara’ lo sfondo a cui guardare dalla Serra di Radicepura, l’orto florovivaistico etneo con oltre 3.000 varieta’ di piante di Giarre, che il prossimo 11 Dicembre accogliera’ insieme ai componenti dell’Associazione Italiana Sommelier il grande pubblico degli appassionati del vino. L’occasione sara’ la presentazione ufficiale del volume “Guida ai vini di Sicilia 2022” manuale che raccoglie e commenta le migliori etichette a cura dei degustatori Ais.

“Un lavoro corale che necessita ogni anno di tutta la competenza dei nostri soci – spiega Orazio Di Maria, Responsabile della Guida e Sommelier di lungo corso – che durante i mesi estivi degustano alla cieca numerose batterie seguendo scrupolosamente i criteri codificati dell’Ais, un impegno professionale che ci permette di avere una panoramica completa e sempre aggiornata sul mondo enologico siciliano: nell’ultimo periodo abbiamo notato e premiato la crescente qualita’, riconoscibilita’ e personalita’ dei vini dell’isola”.

In occasione dell’appuntamento di svolgera’ la cerimonia per i 20 anni di Ais Sicilia, una componente regionale che in questo ventennio si e’ strutturata con una presenza capillare in tutti distretti aumentando in termini non soltanto numerici, tanto da avere anche una neoeletta Miglior Sommelier di Sicilia Laura Piscopo, dalla delegazione Agrigento e Caltanissetta. I festeggiamenti per l’anniversario prevederanno degustazioni guidate di verticali di annate storiche delle case vinicole piu’ prestigiose di Sicilia e non solo, 7 grandi cantine apriranno insieme ai Sommelier Ais e agli intervenuti etichette rare ed introvabili. (ANSA)