Esplosione a Ravanusa, sindaco: ”Non ci sono bambini fra i dispersi”

“Non ci sono bambini tra i dispersi. I soccorritori lavorano ininterrottamente, ci sono ancora 7 persone fra le macerie, speriamo si possano trovare tutte in vita”. Così il sindaco di Ravanusa Carmelo D’Angelo sul crollo nella cittadina dell’agrigentino, a Rainews 24. Fra i dispersi, a quanto appreso dai carabinieri di Licata, c’è anche una donna incinta. (LaPresse)