Tre scosse di terremoto tra le province di Enna e Catania

Tre scosse di terremoto nella tarda serata di ieri in Sicilia. L’epicentro del sisma più intenso, alle 22:24, con magnitudo 3.5, è stato individuato a pochi chilometri da Troina, in provincia di Enna, nel nord-est della Sicilia. Il sisma, come spiegano dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha avuto origine a 31 chilometri di profondità. Pochi minuti dopo, nella stessa area, un’altra scossa magnitudo 2. La terza, alle 22:40, a Regalna, nel Catanese, sul versante sud dell’Etna: magnitudo 2.7. (Dire)