Covid: clienti senza green pass, multato ristoratore ad Avola

I carabinieri della Stazione di Avola, con i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Siracusa, hanno svolto controlli alle attivita’ di ristorazione per verificare il rispetto della normativa anti Covid. Durante gli accertamenti e’ stato scoperto che in una pizzeria lavoravano 2 persone che godono del reddito di cittadinanza, una totalmente “in nero” ed una sprovvista di green pass. Il titolare, inoltre, aveva permesso l’accesso a clienti privi di green pass. Il locale, infine, era allacciato abusivamernte allla rete elettrica. Sono stati denunciati alla Procura il proprietario per furto di energia elettrica ed i due percettori di reddito di cittadinanza per truffa aggravata. Per le violazioni amministrative sono state elevate sanzioni per circa 8.000 euro. (ANSA)