Mafia, Sciacca ricorda il sindacalista Accursio Miraglia a 75 anni dal delitto

L’amministrazione comunale di Sciacca (Agrigento ) ricordera’ domani a 75 anni dall’uccisione, il sindacalista della Camera del Lavoro Accursio Miraglia. “L’artefice di tante coraggiose battaglie per la giustizia sociale e per i diritti delle fasce piu’ deboli, vittima della cieca violenza mafiosa. La citta’ di Sciacca e la Sicilia, – afferma il sindaco Francesca Valenti – devono tanto a uomini come Miraglia che non hanno mai chinato la testa e che sono ancora da esempio per tutti”. In occasione della ricorrenza domani mattina, alle ore 10 presso il cimitero comunale, saranno deposte corone di fiori da parte dei familiari del sindacalista, della Camera del Lavoro di Sciacca e dell’Amministrazione comunale. Analoga deposizione di corone avverra’ alle ore 11 al monumento dedicato al sindacalista, presso la villetta Lazzarini di Sciacca. (ANSA)