Covid, finiti i posti letto: nella notte montato ospedale da campo al ”Cervello” di Palermo

Lunghe file di ambulanze con pazienti Covid davanti all’Ospedale Cervello di Palermo ma i posti letto sono finiti e così nella notte è stato montato un ospedale da campo con dieci posti letto. Per ore 14 ambulanze sono rimaste bloccate nella rampa d’accesso del pronto soccorso, con la sirena accesa, e verso l’una la decisione dell’ospedale da campo per fronteggiare l’emergenza. Proprio ieri mattina la direttrice del pronto soccorso Tiziana Maniscalchi aveva lanciato l’allarme invitando i no vax a vaccinarsi e a non “suicidarsi”. Poi nel corso della giornata la situazione è precipitata e nella notte è stato allestito l’ospedale da campo (Adnkronos)