Scala dei Turchi, Cimino (M5s): ”Sfregio alla Sicilia intera, garantire la sicurezza del bene”

“Lo sfregio alla Scala dei Turchi è uno sfregio alla Sicilia intera”. Il deputato Rosalba Cimino esprime “rammarico per quanto avvenuto alla Scala dei Turchi di Realmonte, deturpata nella notte da ignoti che hanno versato della polvere rossa sulla marna bianca, imbrattando il bene candidato a divenire Patrimonio dell’Umanità Unesco”. “La notizia di quanto avvenuto suscita rabbia – spiega – la grande marna bianca è uno dei simboli delle bellezze paesaggistiche della Sicilia. Spero che i responsabili di questo reato venga al più presto individuato e puniti affinché cose del genere non avvengano mai più”. La deputata del Movimento 5 Stelle chiede poi più sicurezza e tutela per un bene troppo spesso deturpato e ancora la centro di una vicenda giudiziaria tutta da chiarire: “Quanto avvenuto ci fa comprendere che occorre più sicurezza per la Scala dei Turchi, è assurdo che qualcuno entri indisturbato per compiere un atto del genere. La tutela di questo bene deve essere il primo obiettivo per tutti, per la Regione e per il Governo. È un bene nazionale che deve essere preservato”.