24 Giugno 2024
Palermo e ProvinciaPolitica

Ucraina, sit-in di solidarietà a Palermo: Teatro Massimo illuminato con i colori della pace

Sit-in di solidarietà a Palermo, davanti a un Teatro Massimo illuminato con i colori della pace, nei confronti del popolo ucraino. All’iniziativa, lanciata dall’associazione Festival delle letterature migranti, ha partecipato anche il sindaco, Leoluca Orlando. “L’aggressione militare della Russia è inaccettabile- ha affermato Orlando- Una violazione dei più elementari principi di democrazia e libertà. Palermo invoca con forza il diritto alla pace. Con Putin si sta riproponendo la violenza nazifascista che ha colpito il mondo intero- ancora il sindaco di Palermo- Leggeremo quello che sta avvenendo oggi sui libri di storia. Condanniamo la violenza attraverso l’arte, con la forza della musica, e affermiamo insieme il diritto alla pace. Palermo si conferma città dei diritti, unita a sostegno del popolo ucraino, della comunità ucraina in città. Palermo dice no alla guerra e ad una vergognosa aggressione da parte della Russia che colpisce il cuore dell’Europa”. Amg Energia, società partecipata del Comune di Palermo, illuminerà stasera, dalle 21 a mezzanotte, la facciata di Palazzo delle Aquile, sede del Municipio, con i colori dell’Ucraina e della sua bandiera: il blu e il giallo. (Dire)