Auto guidata da agrigentino contro la folla in Belgio: 6 morti e una decina di feriti gravi

Sono originari di Aragona, in provincia di Agrigento i due uomini a bordo della Bmw che ieri sera è piombata sulla folla a La Louvière, una cittadina della Vallonia in Belgio, uccidendo sei persone e ferendone altre 27. Secondo gli investigatori alla guida della potente berlina c’era Paolo Falzone mentre era al suo fianco il cugino Nino. Entrambi trentenni, avevano trascorso il pomeriggio in discoteca. Di origini aragonesi anche alcuni dei feriti colpiti dall’auto lanciata a velocità folle sulla festa di carnevale. Il sindaco di Aragona Giuseppe Pendolino ha proclamato il lutto cittadino. (LaPresse)