24 Giugno 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Carabinieri, generale Luzi in visita alla stazione di Siculiana: ”Vicinanza e viva soddisfazione impegno costante al servizio della collettività”

”Agrigento: in commemorazione del 30° anniversario dell’omicidio del Maresciallo dei Carabinieri Giuliano Guazzelli, Medaglia d’oro al Valor Civile “alla memoria”, alla presenza del Comandante Generale dell’Arma Teo Luzi e di autorità civili, militari e religiose, celebrata una S.Messa nella splendida cornice della Cattedrale cittadina e deposta una corona di alloro sul luogo del vile assassinio. Era un sabato il 4 aprile 1992, quando Guazzelli veniva crivellato di colpi a bordo della sua auto. Soprannominato per la sua tenacia il “mastino”, era scampato a un altro attentato nel 1981. In quella circostanza, per testimoniargli solidarietà e vicinanza, era andato a trovarlo il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e con lui aveva camminato, a testa alta, per le vie principali del paese. Ancora oggi i suoi rapporti investigativi forniscono preziosi spunti per comprendere il fenomeno mafioso. Al termine della cerimonia, il Generale Luzi ha incontrato i Carabinieri dei Comandi Provinciale, Stazione di Siculiana e Compagnia di Sciacca, esprimendo vicinanza e viva soddisfazione per l’impegno costante al servizio della collettività”. E’ quanto si legge sulla pagina facebook dell’Arma dei Carabinieri.