La morte di Salvatore Moncada, Cna Agrigentina: il territorio perde un imprenditore illuminato

“Instancabile, generoso e illuminato imprenditore”. La Cna agrigentina esprime vicinanza alla famiglia di Salvatore Moncada, morto prematuramente. “E’ stato un operatore economico intelligente, lungimirante e ricco di umanità – affermano i vertici provinciali della Confederazione, Francesco Di Natale e Claudio Spoto, e la presidente della sede di Agrigento, Roberta Tuttolomondo – con lui se ne va un pezzo importante del tessuto sociale e produttivo del territorio. I suoi progetti, la sua intraprendenza e le sue idee innovative hanno offerto concrete opportunità di crescita, sviluppo e occupazione per la nostra terra, a cui ha legato il suo nome anche dal punto di vista sportivo”. Sentite condoglianze alla moglie e ai figli.