Siculiana, frana a Cantamatino: mercoledì i residenti rientreranno nelle loro case

”La frana nella zona di Cantamatino ha tenuto in apprensione, non soltanto i residenti della zona, ma tutta la comunità siculianese. Il 21 novembre scorso 20 famiglie hanno dovuto lasciare le loro case. Sono stati momenti difficili, carichi di preoccupazione e con l’angoscia che tanti sacrifici potessero andare in fumo. In meno di sei mesi, mercoledì prossimo, alla presenza di S. E. Maria Rita Cocciufa Prefetto di Agrigento, le famiglie della coop “La Casa” di Cantamatino rientreranno nelle loro abitazioni. Sono stati eseguiti diversi interventi per la messa in sicurezza e per il ripristino del piazzale di ingresso. Un risultato straordinario che abbiamo ricercato con determinazione, frutto di un lavoro di squadra. Voglio ringraziare l’UTC di Siculiana guidato dall’ing. Vincenzo Piombino e dall’ing. Giovanni Pirrone per l’impegno costante e celere nella progettazione e nella direzione dei lavori eseguiti. La Protezione Civile e il Genio Civile per il supporto economico e tecnico e quanti in questi mesi, giunta e servizi sociali in primis, hanno collaborato per assicurare ascolto e assistenza”. Lo ha scritto su facebook il sindaco di Siculiana Peppe Zambito.