Faida sull’asse Favara-Belgio: blitz con arresti, 26 indagati

Blitz della polizia tra Agrigento e Favara alla ricerca di armi e droga. Diverse le persone arrestate, ventisei gli indagati. Secondo quanto trapelato si tratta di una coda dell’inchiesta “Mosaico” che consenti’ di fare luce sulla faida che insanguino’ Favara e Liegi con cinque omicidi e almeno dieci tentati omicidi e che ha gia’ portato a tre processi uno dei quali concluso con sei condanne di cui due all’ergastolo. La carneficina sarebbe stata provocata da una faida fra due bande contrapposte che agivano fra Favara e il Belgio. L’operazione di questa notte riguarda un traffico di armi e droga connesso all’indagine sugli omicidi. Il provvedimento e’ stato firmato dal gip del tribunale di Agrigento Giuseppe Miceli. (AGI)