”La tradizione degli sposalizi a Siculiana”: installazione site specific al MeTe

La mostra “La Tradizione degli Sposalizi a Siculiana”, è parte degli eventi di “Estate Mediterranea” 2022, l’iniziativa lanciata dal Comune di Siculiana. All’interno del quale è presente un’installazione site specific Pannum Sanguinolentum 2022 a cura di Stefano Siracusa direttore del Museo #MeTe, che spiega: “Pannum Sanguinolentum (2022) è una grande installazione site specific, realizzata con materiali vari: Lenzuola ricamate a mano, carboncino e tempera su telaio da ricamo, bacinella in ceramica smaltata, flebo con pigmento rosso, mutandine usate anni cinquanta, fil di ferro, tessuto, specchi bifacciali di varie misure e olio su cartone telato. L’installazione è un chiaro riferimento alle antiche tradizioni degli sposi, di origini medievali, rimaste vive fino a pochi anni fa in molte zone del nostro Sud Italia, prevedeva che dopo la prima notte di nozze le lenzuola che avevano ospitato gli sposi venissero esposte in bella vista. Sul terrazzo, alla finestra, al balcone, non importa dove, l’importante è che dimostrassero con le tracce di sangue che la sposa fosse arrivata effettivamente illibata al letto matrimoniale.
L’esibizione del “pannum sanguinolentum” era consueta anche in tribunale, come prova che il matrimonio era stato consumato per ”carnis copulam”. E già, perché l’onore andava non solo dichiarato e difeso ma anche dimostrato. Da questa tradizione, di origine incerta ma diffusa anche in altre zone del Sud del
Mediterraneo, derivano mormorii e dicerie sui sistemi possibili per far sì che la ‘prova’ ci fosse comunque. Anche quando la sposa illibata non era, o magari, più semplicemente e assai più di frequente, il sangue non c’era. Se anche la fisiologia avesse dovuto giocare un brutto scherzo rifiutandosi di rispettare l’etichetta delle macchie dell’onore, il sangue infatti in qualche modo doveva finire su quelle lenzuola. Per fortuna oggi questa tradizione si è persa. Gli incolpevoli polli, galli e galline dei cortili che per anni si son dovuti far carico della prova ringraziano sentitamente.

Sede mostra: Torre dell’Orologio | Piazza Umberto I, Siculiana (Ag)
Ingresso: libero
Durata: fino al 31 Agosto 2022