Elezioni, Ciaccio su caso Pisano – Hitler: ”Agrigento merita rappresentanti migliori”

“La provincia di Agrigento merita di essere rappresentata in Parlamento da chi ha amministrato bene il territorio e ne ha tutelato gli interessi e da chi difende in maniera rigorosa e intransigente i principi democratici e liberali”. Così in una nota Leo Ciaccio, sindaco di Sambuca di Sicilia e candidato alla camera dei Deputati nel collegio uninominale di Agrigento nelle file del Terzo Polo di Calenda, commenta la sospensione “con effetto immediato” decisa dalla Meloni nei confronti di Lillo Pisano, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, per alcuni post pubblicati sui social innegianti a Hitler e Putin. Pisano era stato indicato dalla coalizione di centrodestra come candidato alla Camera nel collegio uninominale di Agrigento. (ANSA)