Elezioni, Iacono (Pd): “Sospensione Pisano comoda, ritiri candidatura”

“Dopo il clamore mediatico il partito di Giorgia Meloni si e’ limitato a inibire l’uso del simbolo a Pisano, il quale ha, con poche righe di circostanza, chiesto scusa per quanto fatto in passato, stupendosi che qualcuno avesse trovato traccia di quanto lui aveva cercato di celare. Troppo facile, troppo comodo. Pisano lasci la candidatura e si dimetta da ogni carica politica. Forse allora i cittadini potranno accettare le sue scuse”. Lo dice la presidente del Partito democratico di Agrigento Giovanna Iacono che aggiunge: “Adesso attendiamo di sentire le voci anche degli altri esponenti del centrodestra che, nel collegio uninominale, saranno tutti rappresentati da un candidato sospeso dal suo stesso partito per motivi gravissimi”. (AGI)