Due gruppi di Forza Italia all’Ars, Galvagno: ”Fate chiarezza”

Il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gaetano Galvagno, prova a risolvere il pasticcio interno a Forza Italia, con i suoi due gruppi costituiti all’Ars. “Non possono coesistere due gruppi parlamentari aventi la medesima denominazione”, spiega Galvagno nell’aula di Sala d’Ercole, facendo riferimento alla burrascosa costituzione dei due gruppi cui e’ stata data una denominazione provvisoria in attesa dell’auspicato chiarimento: “Forza Italia 1”, vicino all’area Schifani, presieduto da Stefano Pellegrino; e “Forza Italia 2″ presieduto dal commissario azzurro Gianfranco Micciche’, ieri designato capogruppo provvisorio” e che oggi ha diffidato la presidenza dell’Ars ad attribuire il simbolo e il nome all’altra formazione. “Questa presidenza invita i due gruppi parlamentari – e’ la sollecitazione di Galvagno – a fare definitivamente chiarezza con la massima tempestivita’”, sottolineando che entrambe le parti hanno diritto a utilizzare la contesa denominazione. La questione “potra’ trovare soluzione con rapporti bonari tra le parti, ovvero nelle appropriate sedi e comunque al di fuori delle competenze spettanti a questa presidenza”. (AGI)