19 Aprile 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Immigrati espulsi e respinti tornano, sette arresti fra Lampedusa e Porto Empedocle

Sette tunisini sono stati arrestati dai poliziotti della Squadra Mobile fra Lampedusa e Porto Empedocle. Sulla più grande delle Isole Pelagie è stato bloccato un immigrato che è tornato in Italia nonostante un decreto di espulsione. Stessa cosa per uno dei sei tunisini bloccati a Porto Empedocle. Gli altri cinque sono stati arrestati perché hanno sono nuovamente entrati in Italia attraverso la frontiera marittima di Lampedusa nonostante il decreto di respingimento. Tutti sono stati posti dal pm di turno ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida: uno nell’hotspot e cinque nella tensostruttura di Porto Empedocle, (ANSA)