17 Aprile 2024
Agrigento e ProvinciaCultura & Società

Agrigento, protocollo d’intesa tra Prefettura e Teatro Pirandello per promozione cultura

Questa mattina, presso la sede della Prefettura di Agrigento, si è tenuta una significativa cerimonia di firma di un Protocollo d’Intesa tra la Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Agrigento, rappresentata dal Prefetto Dott. Filippo Romano, e la Fondazione Teatro L. Pirandello – Valle dei Templi di Agrigento, rappresentata dal Presidente Avv. Alessandro Patti e dai membri del cda Andrea Cirino, Francesco Miccichè e Giulio Cinque.

In rappresentanza del Comune di Agrigento era presente il sindaco di Agrigento Francesco Miccichè. Alla firma hanno assistito anche il direttore della Fondazione Salvatore Prestia e il direttore artistico Francesco Bellomo.

Il Protocollo d’Intesa è il risultato di un accordo che mira a rafforzare l’interconnessione tra la Prefettura di Agrigento e il territorio circostante, con particolare attenzione alla promozione delle attività culturali. La collaborazione si inserisce nell’ambito delle celebrazioni per il prestigioso appuntamento di Agrigento Capitale della Cultura 2025.

L’obiettivo principale di questo accordo è quello di organizzare e ospitare congiuntamente eventi culturali di vario genere nei saloni della Prefettura di Agrigento. La Fondazione Teatro L. Pirandello, in particolare, si impegnerà a contribuire con il suo know-how artistico ed organizzativo, e sostenere le spese di manutenzione straordinaria del pianoforte Hoff & Co. Berlin, al fine di rendere fruibile tale strumento per le imminenti attività culturali.

La Fondazione, da parte sua, ha espresso l’intenzione di diversificare la sua offerta culturale sul territorio, già sperimentata positivamente nel 2022, in linea con il riconoscimento di Agrigento come Capitale della Cultura per il 2025.

Il Protocollo d’Intesa, della durata dal 20 luglio 2023 al 31 dicembre 2025, prevede che le parti coinvolte collaborino attivamente nella ricerca di finanziamenti e contributi per sostenere le attività e gli eventi culturali previsti.

La firma del Protocollo è stata una testimonianza tangibile dell’impegno e della volontà delle istituzioni coinvolte nell’accrescere il patrimonio culturale della città di Agrigento, promuovendo un dialogo costante e una fruttuosa sinergia tra enti e istituzioni locali.

L’accordo rappresenta un passo avanti significativo per il rafforzamento del legame tra la Prefettura e la Fondazione Teatro L. Pirandello, offrendo nuove opportunità per diffondere e sviluppare la cultura, l’arte e lo spettacolo nel territorio.

Le due parti hanno dichiarato il loro entusiasmo per la realizzazione congiunta di una serie di eventi culturali di grande interesse e valore artistico che coinvolgeranno attivamente la comunità locale.

Al termine della firma, il Prefetto Dott. Filippo Romano e il Presidente Avv. Alessandro Patti hanno espresso la loro soddisfazione per il raggiungimento di questo importante accordo, sottolineando l’importanza di una stretta collaborazione tra le istituzioni pubbliche e gli enti culturali per il progresso e l’arricchimento culturale dell’intera regione.