29 Settembre 2023
Agrigento e ProvinciaPolitica

Integrazione oraria per i dipendenti part time del Comune di Ribera, arrivano rassicurazioni dall’amministrazione

Integrazione oraria per i dipendenti part time del Comune di Ribera, arrivano rassicurazioni dall’amministrazione, i sindacati: “Rimarremo vigili a tutela dei lavoratori”.

Sono numerosi i punti all’ordine del giorno trattati durante l’assemblea sindacale convocata nei giorni scorsi Fp Cgil e Cisl Fp. Tra questi, appunto, la prosecuzione dell’integrazione oraria per tutti i lavoratori a 32 ore settimanali da ottobre a dicembre 2023, ma anche la trasformazione del contratto e incremento orario da gennaio 2024, la stabilizzazione personale Asu, l’utilizzo dei fondi per i progetti Hcp e Pon – Sia e i buoni pasto.
Presenti i dipendenti, il presidente del Consiglio comunale Vincenzo Costa, il sindaco Matteo Ruvolo e i rappresentanti sindacali Matteo Lo Raso, Ezio Noto, Giuseppe Navarra per la Fp Cgil e Salvatore Parello e Iosella Mulè Gentiluomo per la Cisl Fp.

Gli interventi della parte sindacale hanno evidenziato l’urgenza di pianificare le procedure per consentire la trasformazione del contratto dei lavoratori da gennaio 2024 e di arrivare per tempo con le procedure per prorogare l’integrazione oraria a 32 ore settimanali che scade il 30 settembre. Il presidente Costa e il sindaco Ruvolo hanno assicurato il loro impegno per mettere in campo misure concrete per risolvere le problematiche.