28 Febbraio 2024
Cronaca

Finanziaria, Pace: “Si deve lavorare per trovare un accordo con le opposizioni ed evitare l’esercizio provvisorio”

“L’approvazione in Commissione Bilancio della Legge di
Stabilità 2024/26 dimostra, ancora una volta, grande coesione
all’interno della maggioranza e il rispetto della tempistica che ci
siamo dati, per arrivare all’approvazione definitiva della manovra entro
fine anno”. Lo dichiara il capogruppo della DC all’Ars, Carmelo Pace.

“La Democrazia Cristiana auspica che in Aula venga raggiunto un accordo
con le opposizioni che ci permetta di scongiurare l’esercizio
provvisorio: sarebbe un risultato storico per tutti. La Sicilia –
continua – è governata dal centrodestra, ma è di tutti e vanno tutelati
gli interessi della popolazione nel suo complesso; in questa manovra,
infatti, vengono previsti fondi per i Comuni per la progettazione e la
realizzazione di opere e innovazioni sul territorio, finanziamenti a
fondo perduto da destinare alle imprese per assumere personale a tempo
indeterminato, misure per eliminare il precariato e consentire la
stabilizzazione sia degli ex Pip che dei lavoratori Asu”.

“Adesso, mi auguro che il presidente dell’Ars, Gaetano Galvagno, di
concerto con il governo, trovi la condizione politica per condividere la
Finanziaria anche con le opposizioni, nel rispetto dei ruoli, e arrivare
all’approvazione entro il 31 dicembre”, conclude Pace.