28 Febbraio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Cinque studenti ripuliscono la villa comunale di Menfi durante le vacanze: direttore Usr Sicilia invia lettera di encomio

“È una di quelle notizie che sanno di buono, che ci incoraggiano ad avere fiducia e credere sempre di più nelle giovani generazioni, nel loro senso civico, nel loro rispetto, responsabilità e tutela verso un bene pubblico sia essa un’opera d’arte o un giardino comunale”.
Così il Direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia Giuseppe Pierro in una lettera ai Dirigenti degli Istituti superiori di Sciacca e Menfi frequentati da cinque studenti e amici che durante le festività natalizie e quindi lontani dai banchi di scuola, hanno avuto l’idea di ripulire le zone pedonali della Villa comunale di Menfi.
Si tratta di Edoardo Campanella, 15 anni (Liceo Classico “Tommaso Fazello” di Sciacca), Vincenzo Interrante, 15 anni (I.T.T – Agraria, Agroalimentare ed Agroindustria “Maria Adelaide Rotolo” di Menfi), Antonino Napoli, 14 anni (I.I.S.S “Calogero Amato Vetrano” – indirizzo Agrario di Sciacca), Gaspare Ricupa, 15 anni (Liceo scientifico “Archimede” di Menfi), Antonio Sutera, 16 anni (I.I.S.S. “Calogero Amato Vetrano” di Sciacca.
“Un comportamento virtuoso e una sensibilità verso l’ambiente – prosegue Pierro – che ci auguriamo i nostri studenti imparino prima di tutto in famiglia ma che certamente sviluppano e affinano a scuola grazie all’attività didattica e progettuale di tanti docenti”.