21 Febbraio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Intimidazione ad assessore di Burgio, solidarietà dalla Dc

“L’intimidazione subita dall’assessore di Burgio, Calogero Piazza, è un gesto ignobile che va fortemente condannato”. Lo dichiara il segretario nazionale della Democrazia Cristiana, Totò Cuffaro. “Auspico che, al più presto, gli inquirenti facciano chiarezza su quanto accaduto e sono sicuro che Piazza saprà reagire e il suo impegno continuerà ancora con maggiore determinazione. Tutta la Democrazia Cristiana – continua Cuffaro – esprime piena solidarietà all’assessore”.

“Massima solidarietà all’assessore Calogero Piazza, vittima di un atto intimidatorio che la Democrazia Cristiana condanna fermamente. Sono certo che il rappresentante della giunta del Comune di Burgio proseguirà nel suo lavoro e non si farà certo fermare nel suo impegno politico. Confidiamo nelle indagini delle forze dell’ordine e che si possa fare luce su questo episodio quanto prima”, dichiara il capogruppo della Dc all’Ars, Carmelo Pace. (ITALPRESS)