21 Febbraio 2024
CronacaPalermo e Provincia

Giustizia, procuratrice Palermo: “Mafia ancora violenta”

“La mafia è ancora fluida e resta sommersa per accumulare capitali, reinveste in attività pulite attraverso insospettabili, ma mantiene sempre un connotato di violenza, non dimentichiamolo altrimenti la confonderemo con un comitato d’affari. Cosa nostra può sempre compiere atti violenti per mantenere credibilità. Registriamo inoltre un significativo turn over tra arrestati che entrano in carcere e chi esce e ciò ci allarme”. Così la procuratrice generale di Palermo Lia Sava nel corso della cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario. “Dopo l’arresto di Matteo Messina Denaro i boss si concentrano sugli appalti per sedersi al tavolo con un mondo con cui interagisce da sempre. Occhio, perciò, alle carenze dei sistemi di governance”. (askanews)