24 Maggio 2024
Agrigento e ProvinciaPolitica

Flc Cgil: sbarca in Sicilia la Carovana dei diritti, dal 16 aprile al 4 maggio

Sbarca in Sicilia la Carovana dei diritti della Flc Cgil, dal 16 aprile al 4 maggio. Un viaggio itinerante che vedrà il camper dell’organizzazione sindacale toccare le principali città siciliane per animare incontri, dibattiti e confronti sul tema dell’istruzione, alla luce della riforma sull’autonomia differenziata e del tentativo di riforma costituzionale in chiave presidenziale che l’attuale governo intende perseguire. Due riforme sbagliate che rischiano di inficiare la nostra Costituzione e compromettere l’unità del nostro Paese.

Il camper attraverserà lo Stretto martedì 16 aprile, per restare a Messina anche mercoledì 17. Il 18 si sposterà a Taormina, mentre il 19 ad Adrano, Randazzo e Riposto. Sabato 20 aprile sarà a Catania e domenica 21 a Siracusa. Il 22 sarà ad Augusta, successivamente si sposterà a Ragusa, Vittoria, Acate e Pozzallo fino al 23 pomeriggio. Il 24 giungerà a Lampedusa, dove si terrà un flash mob sul tema dell’immigrazione, con la partecipazione della Segretaria nazionale della Flc Cgil, Gianna Fracassi.

Venerdì 26 arriverà a ad Agrigento e Cammarata da dove sabato 27 raggiungerà Mussomeli e Mazzarino. Il 28 sarà a Gela e Caltanissetta, mentre il 29 ad Enna.

Martedì 30 sarà la volta di Palermo, mentre l’1 maggio si sposterà a Piana degli Albanesi per commemorare le vittime dell’eccidio di Portella della Ginestra. Il giorno dopo, giovedì 2 maggio, farà ritorno nel Capoluogo siciliano a Mondello.

Il 3 maggio farà tappa a Partinico per ricordare la figura di Danilo Dolci, mentre nel pomeriggio raggiungerà Trapani fino al giorno successivo per concludere qui il suo tour dell’Isola.