15 Luglio 2024
Agrigento e ProvinciaCultura & Società

”Francesco Renda storico della Sicilia”: convegno di 3 giorni a Palermo per ricordare lo storico e politico originario di Cattolica Eraclea

”Francesco Renda storico della Sicilia”. E’ questo il titolo di un convegno di tre giorni promosso a Palermo dall’Istituto Gramsci Siciliano per ricordare la figura dello storico e parlamentare originario di Cattolica Eraclea (Agrigento). L’appuntamento è a il 27-28-29 giugno 2024. Il 27 giugno all’Assemblea Regionale Siciliana, il 28 e 29 giugno nella sede dell’Istituto Gramsci Siciliano ai Cantieri culturali alla Zisa.

Ecco il programma

27 giugno – Assemblea Regionale Siciliana

Sala Piersanti Mattarella – Palazzo Reale

  1. 15.00 – 19.00

Apertura dei lavori

Salvatore Nicosia, Presidente dell’Istituto Gramsci Siciliano

Saluti istituzionali

Assemblea Regionale Siciliana

Costantino Visconti, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e delle Relazioni

Internazionali – Università di Palermo

Cinzia Gurreri, Assessore del Comune di Cattolica Eraclea

Mario Ridulfo, Segretario generale CGIL Palermo

Emilio Miceli, Presidente del Centro Studi “Pio La Torre”

Elio Sanfilippo, già Presidente della Legacoop Sicilia

Interventi

Salvatore Nicosia, Istituto Gramsci Siciliano – Profilo di Francesco Renda

Antonio Sellerio, Editore – Una storia editoriale

Michele Figurelli, Istituto Gramsci Siciliano – Politica e storia in Renda

Fiorella Falci, Docente di Storia nei Licei – Chiesa e società in Sicilia dall’Unità al

Concilio Vaticano II

  1. 16.45 – 17.00 Pausa caffè

Presiede: Giovanna Fiume – Istituto Gramsci Siciliano

Giuseppe Mandalà, Università di Milano – Gli studi sugli Ebrei di Sicilia prima e dopo

Francesco Renda

Nino Blando, Università di Palermo – La prima e l’ultima storia: Bronte

Antonio Riolo, già Segretario regionale CGIL Sicilia – La cultura sindacale

Aldo Schiavone, Università di Roma “La Sapienza” – Storiografia e impegno civile, in

Renda e in quelli della sua generazione

28 giugno – Istituto Gramsci Siciliano – Cantieri Culturali alla Zisa

Sessione mattutina h. 9.00 – 13.30

Presiede: Salvatore Lupo – Università di Palermo

Giovanna Fiume, Istituto Gramsci Siciliano – La storia delle donne. Renda e il Gramsci

Salvatore Costantino, Università di Palermo – La mafia come fenomeno di classi

dirigenti

Nicola De Domenico, Università di Palermo – Storiografia come autobiografia

Filippo Falcone, Storico, Rivista Studi Storici Siciliani – Antonietta Marino Renda,

compagna di lotte e di vita

  1. 11.15 – 11.30 Pausa caffè

Presiede: Alessandro Bellavista – Università di Palermo

Antonietta Iolanda Lima, Università di Palermo – Quando c’erano i contadini:

rispetto per la terra e architettura come ecologia umana

Antonio Baglio, Università di Messina – Renda e il sindacalismo siciliano

Fabio Marino, Dottore di ricerca in Storia moderna, Dirigente pubblico – Il Parlamento

siciliano in età moderna

Francesca Vitale, Responsabile formazione sindacale CGIL Sicilia – “La memoria dei

comunisti nisseni”: un’esperienza di storiografia orale

  1. 13.30 – 14.30 Pausa pranzo Cre.Zi. Plus (Cantieri culturali alla Zisa)

Sessione pomeridiana h. 14.30 – 19.00

Presiede: Salvatore Costantino, Università di Palermo

Matteo Di Figlia, Università di Palermo – Memoria del movimento contadino e

antimafia in Renda

Giuseppe Oddo, Ex sindacalista e Storico del movimento contadino – Renda, l’IGS e gli

storici irregolari

Giovanni Cerchia, Università del Molise – Il PCI e la questione meridionale

Andrea Baravelli, Università di Ferrara – Renato Zangheri e la riflessione sul

protagonismo delle classi rurali

Maurizio Vesco, Soprintendenza Archivistica della Sicilia – Archivio di Stato di Palermo

– L’archivio dell’Azienda gesuitica: verso un inventario

  1. 16.15 – 16.30 Pausa caffè

Presiede: Matteo Di Figlia, Università di Palermo

Andrea Miccichè, Università Kore di Enna – La Sicilia dell’autonomia

Mauro Antonio Buscemi, Università di Palermo – Renda e la Sicilia: socialisti e

cattolici nel dibattito teorico del Novecento

Dario Librizzi, Docente, Storico – Renda e la storiografia sui Fasci dei lavoratori

Dino Paternostro, Responsabile Dipartimento Archivio e Memoria storica CGIL

Palermo – Francesco Renda a Corleone: la vicenda Bernardino Verro

29 giugno – Istituto Gramsci Siciliano – Cantieri Culturali alla Zisa

Sessione mattutina h. 09.00-13.30

Presiede: Nino Blando, Università di Palermo

Daniele Palermo, Università di Palermo – Rivoluzioni moderne?

Nicola Cusumano, Università di Palermo – Il Settecento riformatore

Matteo Giuli, Università di Pisa – Economia cristiana e governo degli schiavi. Il ruolo

dei gesuiti nel Brasile coloniale

Pasquale Hamel, Storico – Renda e la Sicilia dei Beati Paoli

  1. 10.45 – 11.00 Pausa caffè

Cesare Ajroldi, Università di Palermo – Le borgate di Palermo

Elio Sanfilippo, già Presidente della Legacoop Sicilia – Francesco Renda: la riforma

agraria e la cooperazione agricola

Michela Schillaci, Docente, Ricercatrice – I Fasci dei lavoratori e la “questione

siciliana” nelle cronache d’oltralpe

Valentina Favarò, Università di Palermo – Una storia globale della Sicilia

COMITATO SCIENTIFICO:

Antonino Blando, Salvatore Costantino, Michele Figurelli, Salvatore Nicosia, Antonio Riolo, Piero Violante

Convegno organizzato dall’Istituto Gramsci Siciliano