SHARE

Saranno celebrati domani alle 17, nel Santuario di Mompilieri, a Mascalucia, chiesa dove era stato battezzato, i funerali del piccolo di 18 mesi ucciso da uno dei due doghi argentini di proprietà della sua famiglia, nella loro villetta del Catanese. Dal pomeriggio, nell’obitorio dell’ospedale Cannizzaro, è in corso l’autopsia disposta dalla Procura di Catania. Il legale della madre del piccolo, l’avvocato Fabio Cantarella, ha chiesto di potere accedere all’esame medico eseguito dal consulente della Procura alla donna, ieri, annunciando che presenterà una perizia di parte.

SHARE