In auto con 100 grammi di hashish, arrestati due marocchini residenti ad Agrigento

Viaggiavano nella notte sulla strada statale 121, che collega Palermo ad Agrigento, trasportando 100 grammi di droga e poco più di 720 euro in contanti. I carabinieri gli hanno intimato l’alt a un posto di blocco all’altezza del bivio Mangano e, dopo un breve tentativo di fuga, li hanno fermati nei pressi della stazione ferroviaria di Castronovo di Sicilia. In manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente sono finiti due marocchini entrambi residenti ad Agrigento: Karim Hitani, 26 anni, e Karim Soulib, 23 anni. Nella loro auto i militari hanno trovato un panetto da 100 grammi di hashish. Per Hitani è scattata la custodia cautelare in carcere, mentre Soulib si trova agli arresti domiciliari. Indagini sono in corso per stabilire la provenienza e la destinazione finale della droga.