“La musica tra misticismo e razionalità”, Siculiana ricorda la visita di Karlheinz Stockhausen nel ’62

Nel gennaio del 1962 il barone Francesco Agnello ospitò a Siculiana il grande compositore tedesco Karlheinz Stockhausen ed ivi, in quelle due settimane, compose gli sketch fondamentali dell’opera musicale Momente. Una “pagina di storia” che sarà ricordata e valorizzata con una iniziativa organizzata dal professore Calogero Lino, inserita nel bilancio partecipato 2017 dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Leonardo Lauricella, che punta a dare “il giusto risalto a questa importante pagina di storia del passato siculianese”. La manifestazione inizierà alle ore 17 con la svelatura della targa nel palazzo dove soggiornò il famoso compositore tedesco. A seguire il convegno e il concerto nella sala baronale del Castello Chiaramonte  nei giorni 11 e 12 dicembre dalle ore 18 in poi importanti e prestigiosi gli interventi culturali e musicali come quelli del prof. Dario Oliveri, Maestro Marcello Panni, Prof.ssa Mariangela Longo, Dott.ssa Enza Ierna e Michele Marelli, moderatore prof. Calogero Lino.