Costituita la condotta Slow Food Terre del Belìce, avrà sede nel Palazzo Filangeri Cutò

“Si è svolta ieri sera, presso il ristorante Opuntia, l’assemblea costituente della Condotta Slow Food Terre del Belìce. Alla presenza di numerosi soci e di responsabili Slow Food regionali è stato approvato lo Statuto e sono stati eletti il Comitato della Condotta e il Fiduciario Architetto Giuseppe Neri. La Condotta Slow Food Terre del Belìce avrà la sua sede istituzionale a Santa Margherita di Belìce nel Palazzo Filangeri Cutò”. Lo comunica su Facebook il sindaco di Santa Margherita di Belìce Franco Valenti, che aggiunge: “La serata si è conclusa con la cena curata anche nei minimi particolari dallo chef Francesco Mauceri che ha utilizzato esclusivamente prodotti locali. Un menù raffinato e delizioso. I vini della linea Mandrarossa sono stati offerti dalla Cantina Settesoli. Santa Margherita, come sempre, è al fianco e sostiene tutte le iniziative che promuovono il territorio e la bontà dei nostri prodotti enogastronomici”.