Migranti, sindaco Lampedusa: nessuno controlla il Mediterraneo

“Stanotte a Lampedusa c’e’ stato uno sbarco di otto persone e nessuno lo ha detto. Noi siamo spettatori nel Mediterraneo”. Cosi’ il sindaco di Lampedusa, Toto’ Martello, intercettato dai cronisti in piazza Colonna. “A Lampedusa la vita e’ normale. E’ cambiata la legge ma le regole in mare non sono come in autostrada. Gli sbarchi reali ci sono. Nessuno controlla il Mediterraneo”, ha lamentato. “Domenica e’ venuto Berlusconi a Lampedusa a fare una passeggiata. I turisti ci sono e possono raccontare agli altri quello che c’e’ e sicuramente non e’ uno stato di guerra”, ha aggiunto. (AGI)