Migranti, Salvini: ”Su Open Arms nessun malato e pochi minori, buoni sì fessi no”

“Questa ong spagnola mi ha dato del miserabile, ne abbiamo viste di tutti i colori, è una vergogna mondiale. E ora i medici dicono che non c’erano malati, c’erano finti malati. E i minorenni? Si sono mossi il premier Conte, il Tar del Lazio e quando poi sono scesi quasi la metà hanno detto che erano maggiorenni. Buoni sì ma fessi no, i malati non erano malati e i minorenni non erano tutti minorenni”. Così il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini in diretta su Facebook sul caso Open Arms. “Poi salgono su ordine della Procura di Agrigento – aggiunge – e si accerta che non c’era nessuna emergenza sanitaria. A bordo c’era salito pure Richard Gere che poi ha approfittato per farsi un giro in barca per l’Italia”. (AdnKronos)