Manovra, Furlan (Cisl): da governo conferma Quota 100 su tre anni

“Ci e’ stato ribadito che viene confermato sia il completamento della sperimentazione di Quota 100”, la possibilita’ di andare in pensione prima introdotta con la manovra scorsa per tre anni, “sia ovviamente il Reddito di cittadinanza, facendo pero’ finalmente partire la seconda gamba del Reddito, ovvero le politiche attive del lavoro”. Lo ha affermato la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, al termine del tavolo a Palazzo Chigi sulla prossima legge di bilancio. Tra gli altri punti, Furlan ha rimarcato “la centralita’ della crescita e del lavoro” ma anche “della salute e della sicurezza sul lavoro: e’ molto importante – ha detto – che la ministra del Lavoro abbia detto che gia’ la prossima settimana avvia un confronto” su questo tema con le parti sociali. “Gia’ 600 morti dall’inizio dell’anno – ha rimarcato Furlan – sono un bollettino di guerra”. (ANSA)