Sodano (M5s): ”Gestione pubblica del servizio idrico nell’Agrigentino vittoria storica dei cittadini”

“La votazione dei sindaci della provincia di Agrigento, a favore di una gestione pubblica del servizio idrico, segna una vittoria storica dei cittadini. Dobbiamo ringraziare le associazioni e i comitati che hanno sempre fatto sentire la propria voce, opponendosi a chi voleva consegnare ai privati un servizio di primaria importanza”. Lo scrive in una nota il deputato agrigentino del Movimento 5 stelle Michele Sodano, che aggiunge: “Adesso si continui il lavoro in Parlamento, con la legge sull’acqua pubblica del Movimento 5 stelle a prima firma Daga, di cui sono co-firmatario. Se fino a ora il disegno di legge é stato bloccato dalla Lega di Matteo Salvini, che non ha mai condiviso il provvedimento, siamo confidenti che, anche a fronte della maggiore sensibilità sull’ambiente, con il nuovo governo si possa finalmente realizzare la volontà degli italiani che nel 2011 hanno vinto un referendum il cui esito é stato chiarissimo: in Italia l’acqua deve essere pubblica”.