Viabilità nell’Agrigentino, Barone (Uil): in piazza contro vergognoso dissesto strade

“Per la Uil Sicilia la stagione di lotte e mobilitazioni è già partita e contro il vergognoso dissesto delle strade questo sindacato scenderà in piazza il prossimo sabato, ad Agrigento, per una manifestazione di protesta. Vogliamo rivendicare le opere infrastrutturali rimaste incompiute che hanno l’effetto di paralizzare la viabilità su tutto il territorio, partendo proprio da una delle province più martoriate. La marcia avrà inizio alle 11 davanti alla rotonda Giunone di Agrigento e si fermerà alla rotonda della Strada degli Scrittori”. Così il segretario della Uil Sicilia Claudio Barone. “La situazione nell’Isola è drammatica – aggiunge – I siciliani ancora oggi sono costretti a percorrere strade colabrodo con cantieri bloccati e migliaia di edili senza occupazione. E’ necessario intervenire subito sbloccando fondi, che ci sono, fare ripartire i cantieri e controllare l’andamento dei lavori. La Regione deve procedere a ridare efficienza al Cas rendendolo un ente economico autonomo”. (AdnKronos)