Coronavirus, imprenditore Salvatore Moncada dona 100mila euro all’ospedale di Agrigento

L’imprenditore Salvatore Moncada ha donato 100 mila euro all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento per l’acquisto di 6 respiratori per i pazienti del reparto di Terapia intensiva. Le attrezzature arriveranno entro la fine del mese. “Ci auguriamo che questo gesto possa essere da esempio – scrive Salvatore Moncada – per tutte le altre realta’ imprenditoriali che, trovandosi nella condizione di poterlo fare, contribuiscano a rendere piu’ attrezzate e fornite le strutture ospedaliere del territorio agrigentino, consentendo di fronteggiare l’emergenza coronavirus aumentando la capacita’ assistenziale”. (ANSA).