Coronavirus, Salvini: ”Italiani chiusi in casa, clandestini liberi di sbarcare”

“Italiani chiusi in casa, clandestini liberi di sbarcare”, scrive Matteo Salvini su Facebook. “Sono arrivati anche oggi in 100 a Pozzallo, dove e’ gia’ in quarantena un immigrato sbarcato in Sicilia col virus. Verranno trasferiti in un altro centro della provincia, mentre i trafficanti di esseri umani si fregano le mani per il business che prosegue indisturbato. Assurdo”, aggiunge il leader della Lega. (AGI)