Scuola, in Gazzetta pubblicati bandi per 62 mila nuovi prof

Oggi in Gazzetta Ufficiale sono pubblicati i bandi per un totale di 62.000 posti per docenti. Si tratta di assunzioni a tempo indeterminato, che riguardano sia docenti che lavorano nelle scuole da anni ma sono tutt’oggi precari, sia i giovani neolaureati. A darne notizia sono le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura. “Gia’ da settembre potranno partire le prime 24.000 assunzioni previste dal concorso straordinario: questa e’ l’unica soluzione in grado di garantire che i nuovi docenti siano assunti gia’ a settembre. Chi propone altre vie otterrebbe il risultato di far slittare le assunzioni di almeno un anno”, concludono. “Il nostro obiettivo e’ quello di far presto puntando al tempo stesso sulla qualita’ dell’insegnamento e sulla lotta al precariato. E con i bandi di concorso pubblicato in Gazzetta facciamo un importante passo avanti”, concludono i portavoce M5S. (ANSA)