Mafia e terrorismo, Anci: Moro e Impastato simbolo valori democratici

“Nel celebrare il quarantaduesimo anniversario della morte di Aldo Moro e Peppino Impastato abbiamo la consapevolezza che il loro esempio di vita e in particolare la loro coerenza nel difendere i valori democratici ci hanno lasciato una importantissima eredita’ alla quale dobbiamo guardare ancora oggi”. Lo ha detto Leoluca Orlando, presidente di Anci Sicilia, durante il consiglio regionale dell’zssociazione, svoltosi nei giorni scorsi, in videoconferenza. “Questi due terribili delitti – ha continuato Orlando – hanno mostrato la dimensione sistemica e terroristica di quegli atti criminali che in Sicilia registrava e confermava la gravissima permeabilita’ sino alla identificazione tra istituzioni pubbliche, private e mafia che talora assumeva in modo devastante il volto stesso dello Stato”. (ANSA)