Barche dei migranti a fuoco a Lampedusa (VIDEO)

I vecchi barconi utilizzate dai migranti per arrivare fino a Lampedusa, stoccati in due zone dell’isola, sono stati dati alle fiamme. I roghi stanno divampando nell’area attigua al campo sportivo e nel deposito di Capo Ponente. Le colonne di fumo nero sono altissime e stanno letteralmente invadendo l’isola. Le fiamme sono visibili anche a parecchia distanza. Sul posto, come riporta l’Ansa, sono al lavoro le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento aeroportuale di Lampedusa con circa 5 automezzi antincendio e anche i carabinieri. Gli incendi arrivano a 48 ore dallo sfregio della Porta d’Europa che è stata impacchettata.

Il video pubblicato in diretta sulla pagina Facebook di LiberaEspressioneLive