A fuoco bosco del Magaggiaro tra Menfi e Montevago, indaga la procura di Sciacca

La procura della Repubblica di Sciacca (Agrigento) ha aperto un’inchiesta per cercare di risalire ai responsabili dell’incendio che ieri pomeriggio ha distrutto almeno un centinaio dei circa 850 ettari di bosco del Magaggiaro, polmone verde della Valle del Belice in territorio di Menfi. Le operazioni di spegnimento delle fiamme, che hanno visto all’opera due Canadair e diverse squadre di vigili del fuoco e del Corpo forestale, si sono rivelate particolarmente complesse, e sono durate per tutta la notte. Due agenti forestali sono stati condotti in ospedale per intossicazione da fumo. Nella zona hanno lavorato anche carabinieri e personale della protezione civile di Sambuca di Sicilia. Sono in corso iniziative di messa in sicurezza della zona. “Un gravissimo danno ambientale”, ha commentato il sindaco di Menfi Marilena Mauceri. (ANSA)