Incidente stradale, a Sciacca morta in ospedale donna investita da moto

Un’anziana di 80 anni e’ morta all’ospedale di Sciacca dove dallo scorso 9 settembre si trovava in coma in seguito alle gravi ferite riportate in un incidente stradale avvenuto in pieno centro cittadino. Accursia Alba, questo il nome della vittima, era stata investita da una moto poco dopo essere uscita da una chiesa dove insieme ad una coetanea aveva assistitito ad una funzione religiosa. Le sue condizioni erano apparse subito gravi. Ricoverata al reparto di Rianimazione dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca, non ha mai piu’ ripreso conoscenza. Ferita in maniera in modo non grave l’altra donna. E’ in corso un’indagine della polizia per accertare le responsabilita’ della persona alla guida della moto, ferita anch’essa in modo lieve. (ITALPRESS)