Covid a Cattolica Eraclea, Cammalleri: ”Siculianesi non hanno avuto trattamento discriminatorio nonostante centro migranti”

“Ringrazio il mio capogruppo per la dichiarazione a nome dell’opposizione e aggiungo che i cittadini di Siculiana non hanno avuto lo stesso trattamento riservato ai nostri  ragazzi nonostante nel loro comune abbiano un centro Covid ovvero il centro d’accoglienza migranti di Villa Sikania”. Lo scrive in una nota il consigliere di opposizione di Cattolica Eraclea Paolo Cammalleri replicando al sindaco di Siculiana Leonardo Lauricella, che ha chiesto alla ditta Lumia “di evitare che il pullman proviente da Cattolica Eraclea venga utilizzato per il trasporto degli studenti siculianesi”.