Migranti: sbarco “fantasma” a Licata, una decina in fuga

Un barchino di circa 6 metri e’ stato ritrovato nella zona della Playa di Licata (Ag). C’e’ stato uno sbarco “fantasma”, durante la notte o all’alba, sulla spiaggia dove sono stati ritrovati vestiti, scarpe e un bidone con residui di carburante. A bordo della piccola lancia c’erano forse una decina, o poco piu’, di persone. Carabinieri, polizia e Guardia costiera hanno effettuato un maxi rastrellamento dell’area, ma nessuno dei migranti e’ stato fino ad ora rintracciato. (ANSA)