Migranti: ancora sbarchi a Lampedusa, oltre 1.200 nell’hotspot

Altri quattro approdi a Lampedusa per un totale di 129 migranti che portano a 1.274 gli ospiti dell’hotspot dell’isola. Gli ultimi due in ordine di tempo hanno portato, a bordo di due piccole imbarcazioni, 29 migranti. Il primo gommone, con dieci tunisini fra cui quattro minori, e’ stato soccorso a sei miglia dalla costa da una motovedetta della Guardia di finanza. Poco dopo l’equipaggio di Frontex ha individuato e bloccato un barchino con 19 migranti, trasbordati su una motovedetta della Capitaneria che ha lasciato l’imbarcazione alla deriva. Altri 90, a bordo di due imbarcazioni (prima 21, poi 69) sono arrivati in precedenza. Fra loro anche 9 donne e tre minori. La macchina dei trasferimenti, oggi, prosegue molto lentamente. A Lampedusa sono presenti due navi quarantena – la Allegra e la Rhapsody – ma, per caricarle, si attendono gli esiti dei tamponi. Nei giorni scorsi c’e’ stato un alleggerimento del centro con circa 400 ospiti, in serata e’ previsto l’imbarco sulle navi quarantena di alcune decine di migranti. (AGI)