Sicilia, La Rocca Ruvolo a capo di Forza Italia ad Agrigento

L’ingresso di Marco Zambuto nella giunta regionale siciliana in quota Forza Italia provoca un terremoto all’interno del partito ad Agrigento. Il commissario provinciale degli azzurri, Vincenzo Giambrone, lascia la carica in polemica con il coordinatore regionale Gianfranco Micciche’: “Prendo atto di una decisione che esclude Forza Italia di Agrigento dalla giunta regionale nonostante fossi stato indicato all’unanimita’ dal partito”, ha affermato Giambrone annunciando le sue “irrevocabili” dimissioni. “Nulla contro Zambuto – ancora Giambrone – ma va detto che con Forza Italia non ha nulla a che spartire”. In serata la replica di Micciche’: “Con estremo dispiacere apprendiamo delle dimissioni irrevocabili di Vincenzo Giambrone da commissario provinciale del partito ad Agrigento – afferma il coordinatore di Forza Italia in Sicilia -. Gli rinnovo i sentimenti di stima e amicizia che ci hanno accompagnato in questi anni. Forza Italia avra’ una nuova guida nella provincia agrigentina avvalendosi di Margherita La Rocca Ruvolo, valida parlamentare e presidente della Commissione Sanita’ dell’Ars”. (Dire)