Vaccini anti Covid, in ospedali di Palermo inoculate oggi 1.550 dosi

Prosegue senza sosta la vaccinazione anti-covid negli ospedali dell’Asp di Palermo. Oggi sono state 1.550 le dosi inoculate negli 8 centri di citta’ e provincia. Il totale in 5 giorni e’ di 5.605 vaccinazioni. Il maggiore afflusso si e’ registrato ancora una volta a Villa delle Ginestre, dove sono state effettuate 550 vaccinazioni (totale 2.055), mentre sono state 178 all’ospedale di Partinico (totale 851), 114 all’Ingrassia (358), 66 al Dei Bianchi di Corleone (302), 204 al Madonna dell’Alto di Petralia Sottana (505) e 107 al Cimino di Termini Imerese (426), 205 al Giglio di Cefalu’ (701) e 126 al Buccheri-La Ferla (407). Le vaccinazioni in citta’ e provincia si stanno svolgendo nel pieno rispetto delle indicazioni ministeriali. Gli operatori individuati devono presentarsi nei presidi ospedalieri di riferimento del distretto di appartenenza muniti della documentazione necessaria (consenso informato), gia’ stampata e compilata. Il modulo si puo’ scaricare sul sito dell’Asp al seguente indirizzo: http://www.asppalermo.org/Archivio/circolari/Coronavirus/Vaccina zionicovid/all%201%20Consenso%20Vaccino%20anticovid19.pdf . Intanto, prosegue anche l’attivita’ del Drive In alla Fiera del Mediterraneo di Palermo. Ieri sono stati 1.495 i tamponi effettuati e 162 i positivi (10,84%). Il totale dal’inizio dello screening (30 ottobre scorso) e’ di 73.588 tamponi e 5.000 positivi (6,79%). L’accesso allo screening in Fiera non e’ consentito ai positivi a lungo termine e positivi con provvedimenti in atto, a meno che non si sia stati convocati e si mostri lettera di convocazione. Le persone che sono state a contatto con positivi confermati al tampone molecolare devono rispettare almeno i 10 giorni di quarantena prima di fare un tampone in Fiera. (ANSA)