Economia, a Marsala gli Stati Generali dell’Export a settembre

Si terra’ a Marsala dal 24 al 26 settembre la terza edizione degli Stati Generali dell’Export, in cui si danno appuntamento per parlare di economia, di globalizzazione e di strategie per il futuro i leader delle piu’ importanti aziende italiane. “Un meeting – spiega una nota del Comune di Marsala – che nelle scorse edizioni si e’ svolto a Sorrento, Bari, New York e Milano e che in tali occasioni ha visto la partecipazione, tra gli altri, di big dell’imprenditoria come Benetton, Marzotto, Riello, Zoppas, Briatore, Dolce, Bulgari, Motta, D’Amico”. A dare l’annuncio del prossimo appuntamento a Marsala e’ stato Lorenzo Zurino Jr, presidente nazionale del Forum Italiano dell’Export e organizzatore dell’evento, che dichiara: “Ho incontrato i vertici della Regione Siciliana, il presidente Nello Musumeci, il sindaco di Marsala Massimo Grillo e ho trovato accoglienza, passione ed amore per il proprio territorio, tanta generosita’ e voglia di fare. Sono innamorato della Sicilia e dell’Italia e conosco i talenti e la dedizione dei nostri imprenditori, sono certo che la Citta’ e la Regione ci accoglieranno ed accoglieranno al meglio i tanti ospiti che ci faranno l’onore della loro presenza.

Proprio in questi ultimi giorni ho avuto il piacere di parlarne con Alfonso Dolce, che da CEO di Dolce & Gabbana e Siciliano Doc, ha molto caldeggiato la scelta siciliana, ma sono anche speranzoso che molti nostri connazionali possano raggiungerci anche dall’estero. A maggior ragione quest’anno, che ci vede alla Presidenza del G20”. Il sindaco Massimo Grillo afferma: “Abbiamo il dovere di parlare di futuro. A maggior ragione in questo momento in cui la pandemia ci sta mettendo a dura prova. Marsala sara’ al centro di un importante dibattito su impresa, economia, export, lavoro, globalizzazione, ospitando i massimi esponenti dell’imprenditoria italiana, economisti e rappresentanti dei governi regionale e nazionale. Un modo per parlare di futuro e ripresa accendendo i riflettori su una delle citta’ piu’ rappresentative del Made in Italy grazie al suo prodotto principe, il Marsala. Ringrazio per questa opportunita’, che siamo stati felici di accogliere, il dottore Lorenzo Zurino Jr. e il presidente della Regione Nello Musumeci che hanno individuato nella nostra Citta’ il luogo adatto per storia, tradizione e capacita’ organizzativa dove svolgere questo meeting. Stiamo lavorando per ridare a Marsala il posto e il ruolo che le spetta: quello di centro e crocevia del Mediterraneo”. (ANSA)