Donna uccisa a Palermo, i vicini: non abbiamo sentito nulla

Piera Napoli, madre di tre figli, uccisa stamane a coltellate e trovata morta nella sua abitazione a Palermo, era molto conosciuta nel quartiere Cruillas. I vicini e i residenti del quartiere non sono molto loquaci. Una vicina racconta di una coppia felice che si amava. “Non ho sentito nulla oggi – dice – stavano qui da otto anni. La notizia mi ha sconvolta. Erano innamorati”. Ma altri invece affermano che la coppia litigava e le grida delle liti si sentivano spesso negli ultimi tempi. Qualcuno racconta che alcune settimane fa una volante della polizia era intervenuta in via Vanvitelli per una lite della coppia. (ANSA)