Vaccini, in Sicilia parte la fase tre con 43mila dosi Astrazeneca

Dalla mezzanotte di oggi la Sicilia torna zona gialla con meno divieti e maggior libertà di movimento, primo fra tutti quello fra comuni della stessa regione. E questa mattina scatta la fase tre della campagna di vaccinazione contro il coronavirus che interesserà la fascia di cittadini fra i 18 e 55 anni appartenenti al mondo della scuola, università, forze dell’ordine e forze armate a cui verranno somministrate le 43 dosi del vaccino Astrazeneca arrivate ad oggi in Sicilia. Il personale della scuola e dell’università verrà vaccinato negli hub predisposti in tutte le province siciliane (a Palermo stanno ultimando l’hub alla Fiera del Mediterraneo con 500 postazioni disponibili), mentre forze armate e forze dell’ordine verranno vaccinate nelle caserme, stazioni dei carabinieri commissariati e questure. (LaPresse)